Quel fiore bianco
bello e profumato,
che adornava il davanzale
della mia finestra,
oggi è appassito.
Che tristezza!
Mi ha ricordato
il corso della vita:
si nasce,
si cresce,
s’invecchia
e si muore.
Ho reciso quel fiore,
che conserva ancora
un profumo delicato
ed ho accarezzato
i suoi petali appassiti.
Non l’ho buttato,
l’ho racchiuso fra le pagine
di un vecchio libro ingiallito.

Tag:,

Comments Nessun commento »

Da qualche tempo a questa parte ho scoperto il piacere del disegno. Non ho una tecnica. Mi arrangio copiando dai giornali. Tento di fare anche qualche ritratto. Disegnare mi da una grande gioia e mi tiene compagnia.

 

Tag:, ,

Comments Nessun commento »

Complimenti ad Alessio Boni e a Stefania Rocca per la loro credibile interpretazione nella fiction di RAI UNO “Di padre in figlia”, nel ruolo di padre padrone e di moglie tradita e vilipesa  .

Da uomo affascinante e romantico nel film Cime Tempestose, Alessio Boni è passato al ruolo di uomo vile e disgustoso, obbligando i figli a prendere strade pericolose per sfuggire alla sua tirannia.

Si salva l’amore reciproco dei familiari, che resiste ai colpi mancini della sorte.

Tag:, , , ,

Comments Nessun commento »

Ho sempre pensato, così come il dott. Paolo Crepet ha scritto nella rivista “Di Più” , che  fosse importante inserire nei programmi scolastici il servizio civile. Questo servizio dovrebbe essere obbligatorio, affinchè tutti i giovani possano contribuire e contribuire al benessere della classe debole come anziani, ammalati, persone sole, handicappati ecc. Sarebbe un modo di distogliere i giovani dai piaceri effimeri consolidando la loro formazione morale e sociale.

Tag:, , , ,

Comments Nessun commento »

Cinquant’anni fa il Festival era stato colpito da un triste evento: il suicidio del cantante Luigi Tenco, causato dall’esclusione del suo brano dalla gara. In questo Festival l’evento è stato rievocato e criticato dai cantanti così: “non ci si può arrendere davanti ai primi ostacoli! Bisogna avere il coraggio di battersi per vincere”.

Probabilmente, se Tenco quel giorno avesse accettato la sconfitta, in breve tempo avrebbe avuto la gioia del trionfo essendo le sue canzoni valide. Infatti ancora oggi godono di un altissimo indice di  gradimento.

 

Tag:, , ,

Comments Nessun commento »

Io, blogger novantenne ricevo spesso richieste di amicizia da parte di giovani tramite faceboook. Ciò mi dà gioia e l’energia per continuiare a dare testimonianze di nonna, mamma e maestra.

A distanza di tantissimi anni mi hanno contattato diversi alunni e fra qusti un maresciallo dei carabinieri, un musicista e un insegnante.

In questo rapporto c’è un dare e un ricevere: io ricevo da loro la gioia per non avermi dimenticato e loro ricevono ancora dalla vecchia maestra qualche altro insegnamento di vita.

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »

Oggi 25 gennaio 2017 ricorre il mio novantesimo compleanno. Nello stesso mese festeggio quindi sia l’onomastico che il compleanno.

Nella prima parte della vita sembrava che il tempo non passasse mai, ora che sono al tramonto sembra che passi più velocemente. Nell’arco della giornata trovo il tempo per diverse attività: cucino, leggo, disegno, scrivo, uso molto meno il PC rispetto al passato.

Sono trascorsi 10 anni da quando mia figlia mi ha insegnato ad usarlo scrivendo sul mio blog poesie, storie della mia vita di mamma, maestra e nonna. Oggi non è certo piacevole commentare il male che ci circonda: terremoti,tempeste,terrorismo,omicidi e così via. Mi auguro che questo triste periodo passi veloce permettendo al sole di ricominciare a splendere.

Comments Nessun commento »

Domani 20 gennaio 2017 , ricorre il mio 90esimo onomastico.

San Sabastiano è il mio protettore. Mio padre alla nascita mi ha imposto il nome della sua mamma defunta qualche mese prima la mia nascita: Sebastiana.

Ho apprezzato l’iniziativa di mio padre, perché chiamando me per nome, rievocava l’immagine di sua madre. Oggi non si usa più dare ai neonati il nome dei familiari; si ricorre di più a  nomi della natura: Sole, Luna, Stella, Lupo, Leone, Azzurra, Celeste.

Ritendo sia importante più che il nome, dare tanto amore ai propri figli e seguirli nella loro crescita senza soffocarli con troppe attenzioni.

San Sebastiano è divenuto patrono della Polizia Locale d’Italia perché nel Breve Pontificio del 3 maggio 1957 Pio XII ha formalmente proclamato il Santo Martire “custode di tutti i preposti all’ordine pubblico che in Italia sono chiamati Vigili Urbani“.

Tag:, , ,

Comments Nessun commento »

Dopo tanto dolore e paura dovuti ai recenti terremoti, ho vissuto una bellissima esperienza: la metamorfosi di una farfalla.

Una ventina di giorni fa, vedevo delle crisalidi (farfalle) che andavano e venivano intorno a delle cavolaie. Questi bellissimi insetti avevano deposto delle uova, da cui si erano sviluppati dei bruchi, che divoravano le foglie fino alle nervature.

Ad un certo punto mi venne il desiderio di ripetere questa bellissima esperienza che avevo già vissuto nella mia infanzia; chiusi un paio di uova in una scatolina trasparente dopo averle riempite di foglie.

Dopo una decina di giorni, vidi che i bruchi si erano attorcigliati sul filo emesso dalla loro bocca.

Stamattina, osservando la scatolina, sono rimasta fulminata dalla meraviglia…era nata una bellissima farfalla.

Ho goduto per un attimo la potenza creativa di Dio.

Tag:, , ,

Comments Nessun commento »

I recenti terremoti hanno aperto ancora una volta il cuore dei giovani alla solidarietà: sia nello scavare le rovine, sia per consolare gli anziani che piangono il loro nido distrutto.

Anche a Cagliari un gruppo di cantanti sardi ,  si è adoprato nel comporre una canzone dal titolo “Ripartiremo”, i cui proventi andranno alle popolazioni terremotate.

In mezzo a tanto dolore e distruzione, nel cielo brilla ancora la stella della speranza.

Tag:, , , , , ,

Comments Nessun commento »